Gabigol: “Inter nuova sfida. Devo adattarmi e lavorare tanto”

Articolo di
9 settembre 2016, 13:23
Gabigol 4

Dai brasiliani di GloboEsporte arrivano nuove dichiarazioni del neo acquisto dell’Inter Gabriel “Gabigol” Barbosa che ha parlato di Frank de Boer, del suo possibile ruolo e della scelta di lasciare il Santos per provare subito un’esperienza in Europa.

SERVIRA’ TEMPO – «E’ stata una decisione dell’Inter quella di farmi arrivare in Italia un po’ più tardi. In questa prima fase farò diversi viaggi e dovrò adattarmi. L’Inter mi ha sorpreso positivamente in ogni aspetto: si prendono cura di tutto, anche di particolari che non ti puoi immaginare. Sono attenti ad ogni cosa che mi riguarda. De Boer? Ho parlato poco lui ma ci siamo sentiti al telefono prima di partire per Milano. Sa che non ho nessuna preferenza: posso giocare centravanti, sulla fascia o sulla trequarti. Proverò a fare bene in qualsiasi ruolo deciderà di schierarmi. L’Inter è una nuova squadra, devo adattarmi, ritagliarmi lo spazio e allenarmi duramente. Nel Santos per me era più facile giocare perché conoscevo l’ambiente e tutti i miei compagni, adesso dovrò fare lo stesso in Italia ma sono sicuro che andrà tutto bene».

Facebooktwittergoogle_plusmail