De Boer esordio amaro: Birsa punisce l’Inter: 2 a 0 a Verona

Articolo di
21 agosto 2016, 22:41
Birsa

È appena terminato l’esordio dell’Inter allenata da Frank de Boer nella Serie A 2016-2017 contro il ChievoVerona di Rolando Maran. Per i nerazzurri arriva una sconfitta. Ecco il report del secondo tempo del “Bentegodi”

SECONDO TEMPO – Dopo una prima frazione terminata con poche emozioni e uno 0 a 0 si riparte con gli stessi 22 uomini. Il ChievoVerona parte forte e al 48′ si porta in vantaggio con Valter Birsa, bravo a sfruttare un contropiede creato dai gialloblu. AL 53′ ancora palla gol per i padroni di casa. Sempre Birsa calcia dalla distanza, ma la sua conclusione viene deviata in calcio d’angolo. L’Inter prova a reagire e al 58′ sugli sviluppi di un corner Joao Miranda colpisce di testa, ma la palla termina alta sopra la traversa. Dopo 2′ arriva il primo cambio nell’Inter: fuori Antonio Candreva dentro Ivan Perisic. Nel Chievo Nicola Rigoni sostituisce Lucas Castro. Al 65′ sugli sviluppi di un calcio di punizione calciato da Ever Banega l’Inter sfiora il gol del pareggio, ma nessun uomo di Frank de Boer trova la deviazione decisiva. Al 70′ fuori proprio Banega dentro Marcelo Brozovic. Il tecnico nerazzurro si gioca poi l’ultimo cambio: fuori Eder dentro Rodrigo Palacio. Rolando Maran risponde sostituendo Riccardo Meggiorini con Sergio Pellissier. Inter che non riesce a rendersi pericolosa e all’80 Birsa con una grande conclusione dalla distanza sigla il 2 a 0. I nerazzurri provano a reagire, ma per ben due volte Stefano Sorrentino prima su Palacio e poi su Geoffrey Kondogbia dice no. All’85 arriva l’esordio in Serie A per il giocatore del ChievoVerona Vittorio Parigini, fuori l’mvp Birsa. Dopo 4′ minuti di recupero termina il match: Chievo batte meritatamente un’Inter pessima per 2 a 0 grazie a una doppietta di Valter Birsa.

TABELLINO

ChievoVerona-Inter 2-0

Marcatori: 48′-80′ Birsa(C)

Ammoniti: 28′ D’Ambrosio (I), 71′ Meggiorini (C), 76′ Medel (I), 76′ Radovanovic (C), 79′ Brozovic (I), 86′ Kondogbia (I)

Espulso:

CHIEVOVERONA (4-3-1-2): 70 Sorrentino; 29 Cacciatore, 3 Dainelli, 12 Cesar, 18 Gobbi; 19 Castro (62′ Rigoni), 8 Radovanovic, 56 Hetemaj; 23 Birsa (85′ Parigini); 45 Inglese, 69 Meggiorini (75′ Pellissier).

A disposizione: 32 Bressan, 90 Seculin; 2 Spolli, 5 Gamberini, 20 Sardo, 21 Frey, 36 Costa; 27 Parigini, 95 Jallow, 97 De Paoli.

Allenatore: Rolando Maran

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 13 Ranocchia, 25 Miranda, 55 Nagatomo; 17 Medel, 7 Kondogbia; 87 Candreva (60′ Perisic), 19 Banega (70′ Brozovic), 23 Eder (74′ Palacio); 9 Icardi.

A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni; 18 Erkin, 21 Santon, 94 Yao; 5 Melo, 27 Gnoukouri; 10 Jovetic, 11 Biabiany.

Allenatore: Frank de Boer

Facebooktwittergoogle_plusmail