De Boer: “Dispiaciuto, Inter paga la preparazione. Banega…”

Articolo di
21 agosto 2016, 23:37
de Boer

Frank de Boer – intervistato da microfoni di “Rai Sport” durante la diretta della “Domenica sportiva – Estate” su Rai 2 -, commenta la brutta sconfitta della sua Inter nel debutto stagionale contro il Chievo, sottolineando le difficoltà atletiche e numeriche della rosa

PROBLEMA PREPARAZIONE – Accetta la sconfitta Frank de Boer, ma fa notare i problemi della sua Inter: «Sono ovviamente dispiaciuto per quanto accaduto stasera, ma dobbiamo fare i conti con una preparazione carente: non tutti i giocatori hanno i 90 minuti nelle gambe e abbiamo giocato solo una partita prima di oggi. Nell’azione del primo gol del ChievoVerona abbiamo subito un contropiede dopo aver attaccato bene: oggi non è stato il nostro giorno. La qualità della rosa dell’Inter farà migliorare le cose e far bene, ma dovrà lavorare molto».

QUESTIONE TATTICA – «Ever Banega può giocare in diverse posizioni a centrocampo e tenere palla, ma oggi avevamo tanti problemi dietro e per questo abbiamo giocato a tre o a cinque in fase di non possesso. All’inizio abbiamo tenuto palla, ma abbiamo persi troppi duelli: nella ripresa è andata un po’ meglio dal punto di vista del gioco. La squadra deve migliorare molto».

Facebooktwittergoogle_plusmail