De Boer a Sky: “Questa è l’Inter. Alcuni non lo hanno capito”

Articolo di
25 settembre 2016, 17:38
Frank de Boer

Frank de Boer ha parlato a Sky Sport al termine dell’incontro del Giuseppe Meazza tra l’Inter e il Bologna terminato sul risultato di 1-1 grazie alle reti realizzate nei primi 45 minuti da Mattia Destro e Ivan Perisic.

«Sono due punti persi per l’Inter. Non so se gli infortuni di Joao Mario e Murillo possano aver influito nella testa dei giocatori, stamattina abbiamo dovuto cambiare due giocatori e non è buono per preparare una partita. Si notava nei primi 20 minuti che abbiamo giocato molto nervosi e dopo il gol del Bologna è cambiata la partita in nostro favore creando alcune occasioni per segnare. Kondogbia? Questa mattina abbiamo parlato con lui di questa cosa, deve giocare semplice e deve sapere quando giocare normale, non è la prima volta che abbiamo parlato di questo. Ripete sempre gli stessi errori? Sì e non lo dobbiamo accettare. Abbiamo giocato gli ultimi minuti di partita non con la testa ma col cuore, abbiamo creato molte occasioni ma anche il Bologna è stato pericoloso. Voglio vedere una squadra che controlla sempre la partita e questa non è stata la nostra migliore partita però ho visto una squadra che lavora duro. Ranocchia avrebbe meritato il gol perché ha giocato una partita molto buona. I giocatori devono sempre sapere che giocano nell’Inter e quando non lo capiscono devo prendere delle decisioni e con Brozovic e Kondogbia l’ho fatto però sono giocatori molto buoni. Devono capire che alcune cose nel calcio devono cambiare».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.