Coco: “Il 5 maggio vidi l’Inter insieme a Xavi e Puyol”

Articolo di
10 aprile 2018, 12:25

Francesco Coco nella sua intervista sulla “Gazzetta dello Sport” è tornato anche indietro coi ricordi, parlando della giornata del 5 maggio 2002. Il difensore, ai tempi al Barcellona, aveva già firmato per l’Inter.

INSIEME A XAVI E PUYOL – «Perché lasciai il Barça dopo solo un anno? Potrei dire che si chiu­deva un cerchio: l’Inter mi aveva preso a 12 anni, ma una settima­na dopo aveva “vinto” un provi­no con il Milan. Potrei dire “Io sono così, non c’è sempre un per­ché in quel che faccio”. Ma forse la risposta sta nel pranzo del 5 maggio 2002 a casa Gerard — io, lui, Puyol e Xavi — fatto ap­posta per vedere Lazio-­Inter. Lo scudetto all’Inter: non dico che tifavano ma era una bella novità anche per loro tre, poi quasi più basiti di me. Alla Pinetina dopo quella botta trovai una giungla, ma avevo detto sì già a marzo. Anche se Gaspar, il presidente, provò a chiedermi perché…».