Clamoroso: Samp a rischio, l’Inter “rivede” l’Europa League!

Articolo di
12 giugno 2015, 07:07
Europa League

La notizia è una di quelle che fanno clamore e viene data direttamente dalla “Gazzetta dello Sport” attraverso il proprio sito web. I tifosi dell’Inter possono tornare a sperare nell’Europa League? Forse si, ecco i motivi, che portano di nuovo a Genova

IL MOTIVO – L’Inter sta alla finestra perché, dopo il Genoa, anche la Sampdoria rischia di restare fuori dall’Europa League a causa del patteggiamento di un punto di penalizzazione nell’estate 2012 per la squalifica di un proprio tesserato (Stefano Guberti, ndr) nella vicenda del calcioscommesse (per Bari-Sampdoria del 23 aprile 2011).

LA SITUAZIONE – I blucerchiati, al momento, sono “sotto investigazione”: l’UEFA non ha ancora preso una decisione definitiva, ma ha chiesto una verifica di secondo grado alla FIGC. Si conta sull’appoggio di Tavecchio, ma soprattutto sulla tesi difensiva, composta da due punti: 1. il Torino (che patteggiò un punto di penalizzazione nella stessa stagione) fu ammesso in Europa League l’anno scorso; 2. l’UEFA punirebbe solo la responsabilità diretta del club, non quella oggettiva.

LA CONSEGUENZA – La Sampdoria sarebbe disposta a rivolgersi al TAS di Losanna per far valere le proprie ragioni: ciò significa tempi lunghi prima di avere la certezza. Coinvolte anche Lazio e Napoli, che però non rischiano alcuna esclusione. Con i blucerchiati esclusi al pari dei cugini genoani, l’Inter sarebbe ripescata al loro posto e dovrebbe giocare l’andata del preliminare di Europa League il 30 luglio.