Chivu: “Inter cerca gioco, de Boer ha idee chiare. All’Ajax…”

Articolo di
4 ottobre 2016, 01:05
Chivu

Cristian Chivu – ex difensore dell’Inter -, intervistato dai microfoni di “Premium Sport” durante “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1 a margine della sfida benefica “Partita Mundial”, esprime il suo pensiero sulla nuova Inter di de Boer

LAVORI IN CORSO – Anche secondo Cristian Chivu bisogna avere pazienza prima di poter raccogliere i frutti del nuovo corso olandese: «Roma-Inter era una partita speciale per me, adesso non più (sorride, ndr). Roma e Inter sono due squadre alla ricerca di gioco, continuità e organizzazione: è quello che manca a tutte e due. Ci vuole sempre tempo, per me Frank de Boer è un allenatore con idee chiare e che vuole mettere in pratica quello che sa fare e ha imparato nella sua carriera da giocatore e allenatore. Con l’Ajax ha fatto grandi risultati con una squadra così così. In Serie A serve tempo, non è mai facile».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.