Candreva: “Tutto a posto con Pioli? Assolutamente. Inter…”

Articolo di
12 novembre 2016, 23:18
Antonio Candreva Israele-Italia

Antonio Candreva è stato intervistato da Aurelio Capaldi di Rai Sport dopo la vittoria per 0-4 dell’Italia in Liechtenstein. Oltre a commentare il successo e il suo gol l’esterno dell’Inter ha anche risposto a una domanda legata ai rapporti con Stefano Pioli, che ritroverà mercoledì ad Appiano Gentile.

TUTTO IN ORDINE«Problemi risolti con Stefano Pioli? Assolutamente sì, ci sono poi troppe cose che vanno oltre, che si dicono, si scrivono e si ascoltano. C’è da preparare un campionato, sperando che da domenica inizi un campionato muovo con l’Inter, ci aspettiamo grandissimi traguardi e quindi da mercoledì si pensa all’Inter, si azzera tutto e si va avanti. Tutto a posto con lui? Assolutamente sì. Risultato troppo stretto? Sì, magari con un po’ più di fortuna potevamo fare qualche gol in più, però abbiamo fatto una gara positiva. Penso che abbiamo fatto una prova positiva, siamo dei giocatori che il mister ci mette nelle migliori condizioni per poterci esprimere nel migliore dei modi, quindi cerchiamo di fare il massimo. Conferma del modulo? Non lo so, ora da domani penseremo all’amichevole con la Germania, abbiamo provato solo da lunedì questo tipo di modulo e vediamo se possiamo farlo in futuro anche con squadre più forti. Abbiamo fatto una buona prova, una gara positiva, faccio i complimenti a Davide Zappacosta che era all’esordio in Nazionale e ha fatto molto bene. Ripeto: abbiamo provato in questi giorni questo tipo di movimenti e penso che oggi abbiamo messo in campo quello che volevamo».