Bolingbroke incontra i club interisti e ha spiegato che…

Articolo di
23 dicembre 2014, 07:22
bolingbroke

Michael Bolingbroke è il numero due dell’Inter, l’uomo su cui Erick Thohir ha investito per dare un’immagine e, soprattutto, una sostanza totalmente differente dal recente passato. Nella visione del presidente la società nerazzurra deve essere più visibile all’estero e pronta a raccogliere le sfide che il mercato presenta quotidianamente. Per fare ciò ci si è affidati alla supervisione di quest’uomo proveniente dal Manchester United, squadra in cui ha svolto un eccezionale lavoro a livello dirigenziale.

INCONTRO CON I CLUB – Bolingbroke, in occasione degli auguri di Natale, ha incontrato i coordinatori regionali degli Inter club allo stadio poco prima di Inter-Lazio. L’occasione è stata propizia per raccontare la sua visione di Inter per il futuro ricordando l’importanza fondamentale dei tifosi per la squadra. Ha sottolineato come la tifoseria sia considerata da sempre il cuore della società e ha ribadito come l’Inter dovrà essere in futuro sempre vicina ai tifosi.

L’incontro si è quindi svolto in un clima di assoluta cordialità e serenità: Inter e tifosi sono una cosa sola e la società sta lavorando per una squadra sempre migliore.

Facebooktwittergoogle_plusmail