Alvarez, potrebbe essere contenzioso con il Sunderland

Articolo di
6 giugno 2015, 22:51
Alvarez

Non bastano le parole di Auslio che rassicura sulla permanenza di Alvarez al Sunderland la prossima stagione. Stando alle voci che giungono dall’Inghilterra, infatti, le due squadre si appellerebbero alla FIFA.

INTERVENTO FIFA – Ecco quanto riportato in proposito questa questione che sta iniziando a diventar fastidiosa da Calciomercato.com: «Ha del clamoroso l’indiscrezione che arriva dalle pagine del Mirror in merito alla situazione relativa a Ricardo Alvarez. Stando al quotidiano britannico le due squadre potrebbero appellarsi alla FIFA per dirimire il contenzioso in merito al futuro dell’argentino».

IMPIEGATO TROPPO POCO – «Nonostante le parole del direttore sportivo nerazzurro Ausilio che a più riprese ha assicurato che Alvarez sarà un giocatore del Sunderland anche nella prossima stagione che comunque dovrebbe pagare la clausola da circa 11 milioni di euro. Il problema lo pone la società del Wearside che ritiene di avere una clausola che annullerebbe il riscatto in caso di mancato raggiungimento di un numero determinato di partite e le cinque totali dell’argentino non avrebbero permesso di raggiungere tale traguardo».