Alemany (Valencia): “João Cancelo all’Inter, ma può tornare”

Articolo di
21 agosto 2017, 17:32
Mateu Alemany

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Geoffrey Kondogbia il DG del Valencia, Mateu Alemany, ha parlato anche della situazione di João Cancelo, annunciando in maniera ufficiale la cessione all’Inter e spiegando i dettagli dell’operazione, senza escludere un ritorno del portoghese in Spagna.

RISCATTO NON OBBLIGATORIO«Geoffrey Kondogbia arriva in prestito e Jeison Murillo anche con diritto di riscatto, anche se per Murillo è obbligo. Sono due operazioni relazionate con la cessione di João Cancelo all’Inter, è un giocatore che ha quattro anni di contratto col Valencia che noi consideriamo patrimonio del club, però ci possono essere delle circostanze che non mi riguardano. Ha manifestato il desiderio negli ultimi mesi di abbandonare il Valencia e giocare altrove, abbiamo capito assieme all’allenatore di dover accettare. Siamo contenti per quello che ha fatto nell’ultima settimana, quando ci ha aiutati pur avendo raggiunto l’accordo e ha voluto giocare un’ultima partita per salutare i tifosi, ha giocato novanta minuti fantastici. Ha capito cos’è il meglio per lui, per quanto avvenuto nelle ultime settimane non escludo che possa tornare al Valencia se non dovesse essere riscattato dall’Inter. L’importante per lui è che sia libero di testa, è un giocatore importante per noi ma è stato ceduto all’Inter con diritto di riscatto, sta firmando adesso».