Ag. Icardi: “Noi dell’Inter siamo felici! Clausola da 700 mln? Se…”

Articolo di
25 settembre 2017, 21:51
icardi wanda

Wanda Nara – moglie e agente di Icardi -, a margine della presentazione del suo libro “Campione in campo e nella vita” dedicato al capitano nerazzurro, rilascia qualche breve dichiarazione sul suo futuro all’Inter. Ecco quanto riportato dalle versione online della “Gazzetta dello Sport” e del “Messaggero”

CLAUSOLA MONSTRE – La protagonista del giorno è Wanda Nara, ma non si può non parlare anche di Mauro Icardi in ottica Inter: «Per ora stiamo bene. Abbiamo firmato pochi mesi fa un prolungamento di contratto. Sono concentrata sul mio libro e sulla presentazione. Aumentare la clausola? Per ora non ci pensiamo, siamo a posto così. Luciano Spalletti ha detto che serve una clausola da 700 milioni di euro? Se lo dice l’allenatore, siamo contenti, ma adesso non ci stiamo pensando. Icardi è un campione e si comporta come un capitano, sono felice quando viene elogiato per una giocata, anche difensiva. Se io gli do consigli? Con il carattere che ha lui nessuno gli può dire nulla. Tutti noi interisti siamo felici e tranquilli».

WANDA TUTTOFARE – «Ho sempre saputo che noi argentini abbiamo bisogno di un attaccante (numero 9, ndr) come Icardi, così giovane. Se credo che si qualificherà per i Mondiali? Certo, senza l’Argentina non sarebbero Mondiali. Sono mamma di cinque figli, ho scritto un libro, lavoro in una trasmissione in Argentina, farò cinema, non posso occuparmi anche di altro. Il libro l’ho fatto per i miei figli che amano solo il calcio nella vita: questo è un libro scritto per raccontare ai bambini tutto quello che dovrebbero sapere sul calcio. È un libro ricco di valori che avevo nel cuore. Mi ha aiutato anche Icardi, lui è un capitano anche in casa. Il mio piatto preferito è la pizza e ciò che cucino meglio per mio marito è il risotto».