Zola: “L’Inter? Sono stato vicino, mi sarebbe piaciuto”

Articolo di
29 novembre 2016, 21:11
Zola

L’ex fantasista sardo ammette di essere stato vicino alla panchina dell’Inter nei giorni in cui la società nerazzurra stava cercando il sostituto di Frank de Boer

Dopo la fine della gestione de Boer, tra i nomi sondati dall’Inter per la sostituzione del tecnico olandese, c’è stato anche quello di Gianfranco Zola. Alla fine la società ha scelto Stefano Pioli e Zola, intervistato da Sky, non ha nascosto il fatto di aver accarezzato l’idea di potersi sedere sulla panchina nerazzurra. Di seguito le parole di Zola a Sky riportate da tuttomercatoweb: “Sono stato vicino, ma comunque sapevo che era una panchina ambita e gli allenatori in lizza erano quotatissimi. Per un momento ho accarezzato l’idea, mi avrebbe fatto piacere. Però rimane un onore essere stato accostato a loro. Il progetto dell’Inter ha potenzialità enormi. L’Inter ha una grande storia dietro e questo è già una grande garanzia, con una grande solidità finanziaria. Il progetto è serio, le potenzialità ci sono. Poi il campo deve rispondere bene per aiutare tutto il contorno a fiorire e crescere”.