Zhang e Thohir hanno parlato alla squadra – CdS

Articolo di
28 agosto 2016, 10:07
Zhang de Boer Thohir

Il “Corriere dello Sport” scrive che ieri ad Appiano Gentile c’è stato un discorso di Zhang Jindong, Erik Thohir e Frank de Boer alla squadra. Un modo per compattare l’ambiente e spronare tutti a lavorare al meglio.

A RAPPORTO – Un quarto d’ora abbondante nella sala della Pinetina adibita alle conferenze stampa. Dietro al microfono si sono alternati Jindong Zhang, Thohir e De Boer, mentre seduti ad ascoltarli, nelle poltrone solitamente occupate dai giornalisti, c’erano i giocatori, i membri dello staff tecnico e i dirigenti.

INIZIA THOHIR – Il “Corriere dello Sport” riporta che ieri mattina prima della rifinitura i vertici del club hanno spronato la squadra a conquistare la prima vittoria stagionale contro il Palermo. Thohir ha fatto gli onori di casa introducendo Zhang, per la prima volta ad Appiano da proprietario. L’indonesiano ha parlato di famiglia nerazzurra allargata e ha ribadito la volontà di raggiungere, con un allenatore in cui i dirigenti credono, grandi traguardi. L’ex azionista di maggioranza ha spiegato che l’Inter ha ambizioni importanti e massima fiducia dei calciatori dai quali si aspetta i 3 punti oggi.

PARLA ZHANG – Poi è toccato al numero uno del Suning che, aiutato da un’interprete, ha chiesto a Icardi e compagni di disputare una grande partita per gli interisti di tutto il mondo, ha ricordato la storia di 108 anni del club e si è detto felice di essere presente per supportare tutti. Zhang ha chiuso col suo ormai iconico “forza Inter”. Infine de Boer ha ringraziato a nome dei calciatori per l’appoggio e ha promesso il massimo impegno.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.