Zazzaroni: “Inter non guarita! Con Gagliardini nel 4-2-3-1…”

Articolo di
9 gennaio 2017, 01:05
Ivan Zazzaroni

Ivan Zazzaroni – Direttore delle versioni online di “Corriere dello Sport” e “Tuttosport” -, ospite negli studi della “Domenica sportiva” su Rai 2, sostiene che l’Inter non sia ancora guarita, ma non si fida del finale di stagione nerazzurro: potrebbe succedere di tutto

DOTTOR PIOLI A LAVORO – La quarta vittoria consecutiva ottenuta a Udine non fa cambiare di molto l’opinione a Ivan Zazzaroni, che continua a non essere convinto del futuro nerazzurro in Europa: «Oggi nel primo tempo c’è stata molto più Udinese in campo che Inter, che non è guarita: è in via di guarigione con qualche difficoltà. Stefano Pioli è il medico giusto per questa Inter, quello precedente non lo era: Frank de Boer stava curando un altro male…».

PROBLEMA A CENTROCAMPO – «L’Inter non è ancora guarita: ha bisogno di rinforzi a centrocampo. Vedremo se questo 4-2-3-1 con Roberto Gagliardini in mezzo può dare più consistenza. A Udine quando è entrato Joao Mario al posto di Ever Banega è andata meglio. Se Pioli vince anche la prossima diventa interessante per l’Inter, che può essere la variabile impazzita nel girone di ritorno, ma per la Champions League la vedo difficile…».

Facebooktwittergoogle_plusmail