Zazzaroni: “Inter non guarita! Con Gagliardini nel 4-2-3-1…”

Articolo di
9 gennaio 2017, 01:05
Ivan Zazzaroni

Ivan Zazzaroni – Direttore delle versioni online di “Corriere dello Sport” e “Tuttosport” -, ospite negli studi della “Domenica sportiva” su Rai 2, sostiene che l’Inter non sia ancora guarita, ma non si fida del finale di stagione nerazzurro: potrebbe succedere di tutto

DOTTOR PIOLI A LAVORO – La quarta vittoria consecutiva ottenuta a Udine non fa cambiare di molto l’opinione a Ivan Zazzaroni, che continua a non essere convinto del futuro nerazzurro in Europa: «Oggi nel primo tempo c’è stata molto più Udinese in campo che Inter, che non è guarita: è in via di guarigione con qualche difficoltà. Stefano Pioli è il medico giusto per questa Inter, quello precedente non lo era: Frank de Boer stava curando un altro male…».

PROBLEMA A CENTROCAMPO – «L’Inter non è ancora guarita: ha bisogno di rinforzi a centrocampo. Vedremo se questo 4-2-3-1 con Roberto Gagliardini in mezzo può dare più consistenza. A Udine quando è entrato Joao Mario al posto di Ever Banega è andata meglio. Se Pioli vince anche la prossima diventa interessante per l’Inter, che può essere la variabile impazzita nel girone di ritorno, ma per la Champions League la vedo difficile…».