Zazzaroni: “Inter no squadra top, ma 51 punti con Pioli! Ora…”

Articolo di
23 gennaio 2017, 00:31
Ivan Zazzaroni

Ivan Zazzaroni – Direttore delle versioni online di “Corriere dello Sport” e “Tuttosport” -, ospite negli studi della “Domenica sportiva” su Rai 2, quantifica l’importanza dell’arrivo di Pioli sulla panchina dell’Inter, che continua a vincere pur non essendo ritenuta una grande squadra

INTER FORZA 51 CON PIOLI –Ipotizza addirittura un primo posto in proiezione Ivan Zazzaroni, che calcola dove sarebbero ora i nerazzurri: «Stefano Pioli oggi ha una media di 2.44 punti con l’Inter. All’inizio ha dovuto cambiare molto perché arrivava dopo la tragedia Frank de Boer, ma se fosse partito da agosto, in proiezione sarebbe a 51 punti: è solo una curiosità… L’Inter non è una grande squadra, ma ora ha equilibrio, misura, idee e buoni giocatori, nonostante qualche difetto dietro. Viene da sei vittorie consecutive in un campionato che permette recuperi, vedremo a fine stagione… Di Roberto Gagliardini mi è piaciuto che si è subito adattato alla squadra senza cercare di strafare: ha dimostrato di avere grande testa, cervello e maturità».