Zazzaroni: “De Boer non sta capendo e spiazza l’Inter. Oggi…”

Articolo di
23 ottobre 2016, 23:36
Ivan Zazzaroni

Ivan Zazzaroni – giornalista e opinionista -, ospite negli studi della “Domenica Sportiva” su Rai 2, va subito al punto sui problemi dell’Inter secondo lui: non è colpa dei giocatori, quello da allontanare è de Boer

SBAGLIA SOLO DE BOER – Per Ivan Zazzaroni il colpevole in casa nerazzurra è unicamente l’allenatore: «Le scelte di Frank de Boer non hanno senso: contro l’Atalanta ha messo Yuto Nagatomo contro Alejandro “Papu” Gomez, invece contro la Roma ha messo Davide Santon su Mohamed Salah. Poi oggi ha messo insieme due giocatori recentemente massacrati – Marcelo Brozovic e Geoffrey Kondogbia -, tenendo fuori Ever Banega e Antonio Candreva: de Boer non sta capendo quello che sta accadendo. Magari parla con qualcuno dell’Inter per farsi un’idea, ma poi sceglie lui e sbaglia quasi sempre scelta. Il problema dell’Inter è l’allenatore, non i giocatori: non facciamo l’errore di prendercela con i giocatori. L’Inter è una squadra buona da metà in su, ma non da metà in giù. De Boer lavora sul possesso, non sulla fase difensiva e sta facendo scelte spiazzanti».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.