Zanetti: “Volevo tornare in campo! L’Inter? Vogliamo…”

Articolo di
4 maggio 2015, 17:31
zanetti

In attesa di scendere in campo nel “Match for Expo”, Javier Zanetti ha parlato ai microfoni di Sky Sport in diretta dall’Hotel Melia, come riportato dal giornalista Gianluca Di Marzio. Oltre a presentare la partita in programma stasera, c’è spazio per parlare della sua Inter.

L’ULTIMA CON LA MAGLIA NUMERO 4«E’ sempre un’emozione unica giocare a San Siro. Devo ringraziare la famiglia dell’Inter per il gesto del ritiro della mia maglia. Spero che stasera sia una grande festa. Non mi aspettavo l’annuncio del ritiro della mia maglia, mi fa piacere che lo facciano in una partita organizzata dalla mia associazione. Se devo dire la verità volevo tornare a giocare e ho voluto organizzare quest’evento, i cui incassi verranno devoluti ai bambini più bisognosi».

UN DERBY STORICO«Sarà un derby Inter-Milan come i bei vecchi tempi? Si, volevo unire i giocatori che hanno fatto la storia del Milan e dell’Inter, più altri giocatori di altri club».

LA MILANO CHE CAMBIA«E’ un momento di grandi cambiamenti, novità e punti interrogativi. Per quanto riguarda l’Inter vogliamo tornare a essere protagonisti, ce la metteremo tutta, anche se non sarà semplice per via del brutto momento del calcio italiano».

LA JUVENTUS SULLA SCIA DELL’INTER«Può farcela a vincere la Champions League. Una volta arrivati in semifinale può succedere di tutto. La Juventus può ripetere quanto fatto da noi nella partita contro il Barcellona cinque anni fa, quando riuscimmo a battere i blaugrana e poi trionfammo nella finale di Madrid».