Yao fuori dall’Europa League? Lista B illimitata e modificabile

Articolo di
2 settembre 2016, 14:39
Yao

Ieri il giovane Guy Eloge Yao non è stato inserito nell’elenco per l’Europa League ma la UEFA permette in realtà alle squadre di utilizzare un numero illimitato di giocatori purché rispettino i parametri della Lista B (quella destinata ai giovani).

NESSUNA ESCLUSIONE – Ogni club è infatti autorizzato a registrare un numero illimitato di calciatori nella Lista B durante la stagione a patto che ogni cambiamento venga comunicato entro la mezzanotte del giorno prima di ogni partita. In questo elenco possono essere inseriti tutti i ragazzi nati a partite dal primo gennaio del 1995 a patto che abbiano alle loro spalle almeno due stagioni nell’attuale società di appartenenza (il conteggio parte dal momento in cui un giocatore compie 15 anni). Yao è nato il 20 gennaio del 1996 e fa parte del settore giovanile dell’Inter dall’estate del 2012, motivo per il quale potrà essere utilizzato da Frank de Boer in Europa League nel caso in cui il tecnico decida di dargli una possibilità.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.