Wallace: “La mia esperienza all’Inter? Ero troppo giovane, ma…”

Articolo di
23 luglio 2015, 15:24
wallace

Giunto all’Inter nell’estate del 2013 in prestito dal Chelsea, il brasiliano Wallace timbrò soltanto tre presenze per poi tornare in Inghilterra a fine stagione, senza lasciare particolari rimpianti. Oggi è tornato in Italia, al Carpi e, in un’intervista alla “Gazzetta dello Sport”, non ha mancato di accennare ai mesi vissuti in nerazzurro

TROPPO GIOVANE – Il laterale verdeoro, classe 1994, spiega alla “Gazzetta dello Sport” di essere maturato rispetto ai tempi della sua esperienza interista e di essere pronto a dimostrarlo.
«Al mio arrivo all’Inter ero troppo giovane. Ho saltato completamente il ritiro. Lo reputo comunque un periodo importante: sono maturato e ho imparato molte cose, nonostante le difficoltà.
Spero che l’Italia conosca finalmente le mie qualità. Di sicuro, sono un giocatore più maturo. Una grande stagione per mandare un messaggio anche a Mourinho? Voglio essere importante qui a Carpi, sono concentrato solo su quello. Poi si vedrà.»