Vulpis: “Cinesi di Inter e Milan, differenze. Thohir indicativo”

Articolo di
24 febbraio 2018, 00:42
Marcel Vulpis

Marcel Vulpis, direttore del sito “Sporteconomy.it”, è stato ospite del programma di Rai Sport + “Calcio & Mercato”. Dopo aver spiegato le differenze fra le proprietà cinesi di Inter e Milan si è espresso sull’operazione fatta da Erick Thohir quando ha rilevato la proprietà da Massimo Moratti nel 2013 e poi l’ha venduta a Suning nel 2016.

DIFFERENZE ASIATICHE«Le proprietà cinesi di Inter e Milan? Ci sono delle grandi differenze, perché Jindong Zhang è certificato che è uno dei quaranta uomini più ricchi della Cina, certificato da Forbes China. Sull’altro (Li Yonghong, ndr) non è ancora entrato nella classifica di Forbes, glielo auguriamo ma credo non ci entrerà a breve. Il caso Erick Thohir è indicativo, Thohir l’ha presa per farla crescere l’Inter? No, l’ha presa a un prezzo e poi l’ha rivenduta e ci ha guadagnato».






ALTRE NOTIZIE