Voglia di Gabigol, ma de Boer frena – CdS

Articolo di
6 ottobre 2016, 09:28
Gabigol

Il “Corriere dello Sport” si concentra su Gabigol. Il brasiliano si sta ancora inserendo nel mondo Inter e de Boer vuole sfruttare questa sosta per lavorare in modo specifico, sia a livello fisico che tattico.

ASSAGGIO – Secondo il “Corriere dello Sport” all’Inter c’è voglia di Gabigol. L’attaccante, secondo grande colpo di mercato dopo Joao Mario, è ancora tutto da scoprire. I 16 minuti disputati con il Bologna, infatti, sono stati un semplice assaggio e ora tutti attendono il piatto forte.

APPENA ARRIVATO – Serve però un attimo di pazienza. Gabigol, oltre ad aver appena compiuto vent’anni (il 30 agosto), è sbarcato ad Appiano Gentile nemmeno tre settimane fa, peraltro con l’Inter alle prese con un calendario fittissimo e senza poter giocare in Europa League. Ecco perché queste due settimane di sosta possono essere la migliore opportunità per compiere un balzo in avanti per la sua integrazione nell’universo nerazzurro.

LAVORO SPECIFICO – De Boer ha detto chiaramente che Barbosa ha qualità importanti, ma deve lavorare per integrarsi nel contesto tattico e crescere a livello fisico. In questi giorni, con tanti nerazzurri convocati in nazionale, l’olandese sta lavorando con maggiore attenzione e cura proprio con l’ex-Santos. L’obiettivo è fare in modo che, il prima possibile, riesca a fare la differenza in campo. Gabigol, intanto, si è messo totalmente a disposizione: è il primo a saper di avere tanto da imparare e quindi ha fatto vedere il giusto atteggiamento.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.