Vierchowod: “Inter, ti serve Conte! Con i soldi di Suning…”

Articolo di
11 aprile 2017, 01:19
Vierchowod

Pietro Vierchowod – ex difensore della Sampdoria ed ex allenatore del Budapest Honved -, ospite negli studi di “Monday Night” su Sportitalia, boccia Pioli e, senza giri di parole, sostiene la necessità di affidare la panchina dell’Inter a Conte per attuare una rivoluzione tecnico-tattica

ATTEGGIAMENTO SBAGLIATO – Non ammette altri errori Pietro Vierchowod, che è molto critico: «Il brutto non è stata la sconfitta che ci può stare, ma l’atteggiamento di sufficienza avuto dai giocatori. Per un’ora l’Inter non si è mai vista in campo, negli ultimi venticinque minuti ha iniziato a provare a fare qualcosa, ma sei l’Inter, non il Crotone! E’ troppo poco. Sei una grande squadra, non puoi aspettare che la squadra piccola ti regali qualcosa».

PIOLI OUT, CONTE IN – «Stefano Pioli non ha trasmesso la volontà di vincere contro una una squadra che sembrava spacciata in partenza. L’Inter viene da due sconfitte e può perdere anche il derby, quindi sarebbe la terza partita persa di fila: una grande squadra non può fallire questi appuntamenti. L’allenatore ideale per l’Inter è Antonio Conte e i cinesi (il Suning Group, ndr) hanno soldi a disposizione: Conte comprerebbe i giocatori giusti e farebbe una grande squadra. Serve un grande allenatore, ma anche un grande dirigente che conosca i giocatori».

SQUADRA DA RIVOLUZIONARE – «Chi confermare della squadra? Samir Handanovic come portiere è buono, poi c’è Roberto Gagliardini che è appena arrivato. Joao Mario è stato strapagato, quindi è stato un investimento sbagliato. L’Inter sul mercato ha fatti molti errori. Alcuni sono buoni giocatori, ma non da Inter».







ALTRE NOTIZIE