Ventola: “All’Inter manca uno che prenda decisioni. Gabigol…”

Articolo di
8 dicembre 2016, 15:04
Ventola

L’ex attaccante dell’Inter Nicola Ventola ha parlato dell’attuale situazione dei nerazzurri nel corso del suo intervento sulla radio di “TuttoMercatoWeb”, soffermandosi in particolare su Gabriel Gabigol Barbosa e su Diego Simeone.

DIRIGENZA ASSENTE – «Per quel che riguarda i nerazzurri mi dispiace e sono arrabbiato per l’inizio di stagione. Ci sono i giocatori per fare molto meglio. A centrocampo ci sono grandi campioni, così come in attacco, dove Icardi, campione assoluto, è supportato bene. Credo che la difesa sia un po’ in difficoltà, ma la rosa è molto buona e non riesco a capire i problemi trovati dalla squadra. Quando c’era Moratti si sapeva chi comandava, poi si è fatto da parte puntando su uomini giusti e arrivando a vincere il triplete. Adesso non si sa chi prenda le vere decisioni e questo può essere un problema. Simeone? Credo che possa essere l’uomo giusto per trovare il punto di svolta».

GABIGOL – «Gli allenatori non sono pazzi, sanno l’investimento che ha fatto la società, ma se nessuno lo ha fatto giocare significa che ancora non è pronto. È giusto che questo ragazzo si faccia le ossa andando a giocare altrove. Fosse per me lo farei rimanere in Italia. Il brasiliano è un patrimonio dell’Inter e deve adattarsi al nostro campionato».