Van Basten: “De Boer farà bene all’Inter ma dategli tempo”

Articolo di
1 ottobre 2016, 14:23
De Boer

Marco van Basten, intervistato dal “Corriere della Sera”, ha preso le difese del suo connazionale Frank de Boer sostenendo che l’attuale tecnico dell’Inter abbia ancora bisogno di tempo per istruire i giocatori e abituarsi al calcio italiano.

DEVE AMBIENTARSI – De Boer ha preso il posto di Roberto Mancini poco più di dieci giorni prima dell’inizio del campionato ritrovandosi tra l’altro a lavorare con meno di metà squadra durante la pausa delle nazionali di settembre: «È arrivato pochi giorni prima dell’inizio del campionato, non ha avuto il tempo di inculcare i suoi concetti. Non è facile arrivare da un altro Paese, senza neppure conoscere la lingua. Ha bisogno di familiarizzare con il nuovo ambiente, farà bene ma dategli tempo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.