Türkyilmaz duro con il Mancio: “Ma cosa combini?”

Articolo di
14 maggio 2015, 14:46
Shaqiri

Kubilay Türkyilmaz è un ex attaccante ed ha vestito la maglia di Bologna e Brescia. Appese le scarpette al chiodo è diventato editorialista per Blick!. L’ex bomber elvetico non usa giri di parole e attacca frontalmente Roberto Mancini. La colpa del tecnico jesino è quella di utilizzare poco Xherdan Shaqiri. 

PERCHE’ MANCIO? “Non mi riesco a capacitare come Xherdan possa essere un panchinaro nell’Inter. Ritengo uno scandalo ciò che ho visto Domenica scorsa quando è rimasto in panchina nella gara di campionato contro la Lazio. Inoltre, la formazione capitolina è rimasta in 9 uomini per buona parte della seconda frazione di gioco. Mancini invece di farlo entrare gli ha preferito Yuto Nagatomo, che non è capace di saltare l’uomo. Nelle gerarchie dell’allenatore nerazzurro Shaqiri viene addirittura dopo Podolski, un autentico elefante”.

SPIEGAZIONI – “Non riesco davvero a spiegarmi questa situazione che si è venuta a creare. O i due hanno un serio problema personale oppure Mancini fa giocare chi sarà ceduto per aumentare la loro quotazione. A Xherdan posso solo dire di stare calmo e pensare ad allenarsi, la stagione è quasi finita”