Tramezzani: “Inter, contro il Napoli è uno step importante”

Articolo di
27 novembre 2015, 01:10
Tramezzani

Paolo Tramezzani, ex giocatore dell’Inter e attualmente vice di De Biasi nella Nazionale albanese, parla negli studi di Gazzetta TV ospite della trasmissione “Prima Pagina”. L’argomento è ovviamente la super sfida di lunedì sera tra Napoli e Inter, considerata dall’ex difensore nerazzurro uno step importante per Mancini e i suoi ragazzi

STEP IMPORTANTE – «Io non ho dubbi che l’Inter possa competere fino alla fine, con il Napoli è una partita importante ma non è una sfida decisiva per nessuna delle due squadre. È sicuramente uno step in cui Mancini avrà modo di vedere come reagisce la sua squadra davanti alle difficoltà, davanti a una squadra che gioca corta e compatta. Vedremo come leggeranno le situazioni, come il suo centrocampo muscolare reagirà davanti al fraseggio, palleggio e giro palla del Napoli. Un centrocampo molto aggressivo, ma lento rispetto agli uomini del Napoli. Stessa cosa sugli esterni, dove il Napoli ha giocatori veloci. Bisognerà vedere come si comporteranno i terzini dell’Inter, che sono molto bravi sui binari. Le sfide sono tante, ma penso che gli uno contro uno saranno più che mai importanti. Il Napoli è favorito».

MANCANZA DI GIOCO – «Un difetto dell’Inter è che non riesce a svoltare sotto il punto di vista qualitativo del gioco, che può anche non essere considerato un limite, ma in alcune partite magari hai bisogno di giocare un filino meglio».