Tramezzani: “Difesa a 3 sperimentale, col rientro di Medel…”

Articolo di
9 dicembre 2016, 07:33
Paolo Tramezzani

Paolo Tramezzani, ex giocatore e attuale vice-allenatore della nazionale albanese, ha parlato della partita di ieri sera dell’Inter a “Zona 11 PM” su “Rai Sport 1″

DOPPIO EQUILIBRIO – «Nell’Inter di stasera la difesa a tre era molto sperimentale, anche perché c’erano diverse assenze, ma col rientro di Gary Medel e l’ingresso in mediana di Felipe Melo possono avere il doppio equilibrio. Medel centrale a me piace molto, l’ha fatto anche in nazionale, riproponendo il centrocampo a quattro Felipe Melo diventa molto importante, accanto a lui si può proporre un giocatore di qualità come Éver Banega, che non dev’essere un problema per questa squadra. João Mário secondo me da mediano riesce ad avere qualità anche lontano dalla porta».