Toni e Tevez chiudono a 22 e 20: a Icardi servono due gol

Articolo di
30 maggio 2015, 19:54
Icardi

Verona-Juventus appena conclusa era importante per la classifica marcatori, visto che in campo c’erano Toni e Tevez che stanno contendendo a Mauro Icardi la palma di capocannoniere del campionato.

L’anticipo dell’ultima giornata di Serie A tra Verona e Juventus si è concluso con il pareggio per 2-2 riacciuffato in extremis dai padroni di casa, ma ciò che più interessa l’Inter era l’evoluzione della lotta per il titolo di capocannoniere in cui è coinvolto anche l’ariete nerazzurro Mauro Icardi. In campo c’erano entrambi i suoi contendenti e Luca Toni, segnando il primo gol per la sua squadra, ha dato un segnale importante: l’eterno attaccante italiano è infatti in testa con 22 reti mentre Carlos Tevez, che ha pure sbagliato un rigore, è rimasto a secco e fermo a 20 in compagnia del connazionale interista. Nella gara di domani contro l’Empoli a Icardi serviranno almeno due gol per agganciare la consolazione del titolo di capocannoniere in un’annata tribolata per l’Inter.