Toldo: “Mancini sta lavorando bene, l’Inter non vince per caso”

Articolo di
11 dicembre 2015, 23:30
toldo

Francesco Toldo, ex portiere di Inter e Fiorentina, entra a far parte della “Hall of Fame viola“, un riconoscimento che celebra personaggi legati alla storia del club di Della Valle. In occasione della premiazione l’ex numero uno ha rilasciato qualche dichiarazione in cui parla della lotta Scudetto tra la squadra di Mancini e quella di Sousa. Ecco alcuni stralci del suo intervento, riportate da “Viola News”

LOTTA SCUDETTO – «Spero che continui questo dualismo fino alla fine del campionato e che vinca il migliore, però il campionato è lungo perché siamo solo a dicembre, sono contento che la Fiorentina abbia ritrovato l’entusiasmo di un tempo e che l’Inter abbia riiniziato un percorso societario serio».

QUALITÀ DI GIOCO – «Non entro in merito alla questione, posso solo dire che mi piace molto Paulo Sousa come persona, non so come allenatore, ma la gente è contenta ed è tornata a riempire lo stadio. L’Inter si sta rilanciando e secondo me Mancini sta facendo un ottimo lavoro, non è un caso se vince sempre 1-0, se fosse stato un caso sarebbe durata poco, ma la squadra è votata all’attacco ed ha sempre il pallino del gioco».