The Road to Alvarez: le tre partite prima degli 11 milioni

Articolo di
10 maggio 2015, 11:47
alvarez

Ieri il Sunderland ha vinto in casa dell’Everton con il sorprendente risultato di 2-0 e con un pò di fortuna. Ora la strada verso la salvezza è un pò meno complicata, considerando le poche giornate rimaste al termine del campionato e la distanza dalla zona rossa. Analizziamo le fasi finali della corsa al quart’ultimo posto in ottica Alvarez e dunque Sunderland.

ROAD TO… – Ormai in Premier il campionato è agli sgoccioli: sono solo due le giornate di campionato rimaste e la classifica vede l’Hull City occupare la terz’ultima posizione in classifica con 34 punti, due in meno di Sunderland e Newcaste a 36. Ancor più tranquillo il Leicester che con la consueta grinta e con l’aiuto prezioso di Cambiasso ha vinto anche contro il Southampton e si è portato a 37. Il Sunderland è, dunque, in piena corsa per non retrocedere e i 2 punti di vantaggio potrebbero essere decisivi. La corsa dei Black Cats non è, però, ancora arrivata alla conclusione e i ragazzi di Advocaat sono attesi da sfide non certo semplici. Il Sunderland deve ancora recuperare la sfida contro l’Arsenal, per poi dedicarsi allo scontro diretto contro il Leicester di Cambiasso. L’ultima sfida sarà, invece, contro il Chelsea di Mourinho, avaro di motivazioni, ma che in casa rappresenta un ostacolo praticamente insuperabile.

…ALVAREZ – E il Sunderland ha molti tifosi in più in questo finale di stagione. Sono tutti i supporters nerazzurri che attendono con ansia l’esito della Premier League sperando nel riscatto di Ricky Alvarez. Il calciatore che non si è mai espresso al meglio con la maglia dell’Inter, tra prestazioni altalenanti e tecnica sprigionata solo a tratti. In Inghilterra il calciatore vittima di una serie di infortuni, ha fatto ancora peggio ed è per questo che probabilmente il Sunderland non vorrebbe riscattarlo anche in caso di salvezza. L’opzione scatterebbe, però, automaticamente nel caso in cui i Black Cats riuscissero a non finire in Championship, con grande felicità dell’Inter, pronta ad accogliere denaro fresco e a salutare definitivamente Alvarez.