Taurino: “Shaqiri? L’Inter chiede troppo! Mentre Perisic…”

Articolo di
3 agosto 2015, 14:55
shaqiri

La redazione de “Il Sussidiario” ha intervistato in esclusiva l’agente Marco Taurino per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il mercato dell’Inter che vorrebbe cedere Xherdan Shaqiri e Yuto Nagatomo per acquistare Ivan Perisic, Felipe Melo e almeno un terzino sinistro.

PERISIC – “L’Inter vuole prima cedere Shaqiri ma non sono così convinto che con il Wolfsburg sia già tutto sistemato. Trovare un accordo totale non sarà semplice perché la società tedesca non intende certo svendere”.

CRISCITO – “Mi chiedo anche in questo caso se lo Zenit San Pietroburgo voglia davvero cedere uno che è un titolare ormai da due anni. E’ vero che il giocatore sembra voler rientrare in Italia e questo potrebbe aiutare l’Inter, che però dovrà trovare anche l’accordo sull’ingaggio”.

FELIPE MELO – “E’ un giocatore che Mancini conosce bene avendolo allenato nella sua esperienza al Galatasaray. Per lui ci sono maggiori possibilità anche perché sembra aver chiuso la sua esperienza con la squadra turca. Scambio con Nagatomo? Probabile anche perché così l’Inter guadagnerebbe dello spazio salariale per l’ingaggio di Felipe Melo; la partenza del giapponese inoltre potrebbe fare spazio all’innesto di un nuovo terzino come Criscito”.

SHAQIRI – “Era arrivato a Milano cercato proprio da Mancini, ora si ritrova in discussione e sul mercato. Lo Schalke 04 è interessato a lui ma non ha trovato l’accordo con l’Inter per la cessione, i nerazzurri dovrebbero abbassare la richiesta per il cartellino oppure pagare parte dell’ingaggio del giocatore per favorire l’esito di questa trattativa”.

Facebooktwittergoogle_plusmail