Tardelli: “Pioli ha i giocatori, Inter ha speso. Se manca quello…”

Articolo di
10 aprile 2017, 00:59
Marco Tardelli

Marco Tardelli – ex Inter sia da centrocampista sia da allenatore -, ospite negli studi della “Domenica sportiva” su Rai 2, non concorda con chi sostiene che l’Inter non sia all’altezza a livello di organico, ma sottolinea che qualcosa di “misterioso” non va

INTER FORTE, MA NON VA – Critico fin da inizio stagione, Marco Tardelli non prende ancora una posizione netta: «Stefano Pioli i giocatori li ha, l’Inter ha speso sul mercato. Joao Mario, che all’inizio si diceva fosse il migliore di tutti e invece non ha reso, non lo fanno giocare. Per lui e Gabriel “Gabigol” Barbosa l’Inter ha speso 80 milioni di euro? C’è qualcosa che non va. Non mi sembra che l’Inter sia una squadretta, Antonio Candreva e Ivan Perisic danno qualità a questa squadra. All’Inter sono tutti stranieri… Il lavoro di Pioli è sicuramente positivo: all’inizio ha fatto risultati, però anche se ti privi di Roberto Gagliardini non può essere un’Inter di secondo piano. A differenza del Milan, l’Inter è stabile come società, se cambierà allenatore o meno vedremo…».







ALTRE NOTIZIE