Tardelli: “Inter senza rifinitore, solo un’azione pericolosa”

Articolo di
3 ottobre 2016, 08:08
Tardelli

Marco Tardelli – ex centrocampista ed ex allenatore dell’Inter -, durante la diretta della “Domenica Sportiva” su Rai 2 continua imperterrito a dare giudizi stroncati sulla nuova Inter di de Boer, soprattutto dopo la sconfitta esterna a Roma

INTER SENZA GIOCO – Ancora una disamina negativa da parte di Marco Tardelli, che boccia qualsiasi cosa sia nerazzurra: «Edin Dzeko è stato il migliore in campo di Roma-Inter, a parte il gol. L’Inter ha giocato meno bene e ha perso troppi palloni. Frank de Boer ha i giocatori per costruire il gioco? Non c’è stata una grande Inter, ho visto una sola azione buona, quella del tiro di Antonio Candreva in semirovesciata, niente di che. All’Inter manca il giocatore che gestisce palla e sa fare l’ultimo passaggio. L’Inter non c’è ancora: è senza equilibrio e continuità, ha perso due partite in Europa che non doveva perdere, ha subito sette azioni da gol contro la Roma ed è a sette punti dalla Juventus prima in classifica. In campionato non può fare molto».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.