Superstore, stadio e cittadella: lo shopping milanese di Zhang

Articolo di
21 aprile 2017, 13:58
Zhang Suning Inter

Dopo aver acquistato la maggioranza dell’Inter Jindong Zhang si prepara a compiere ulteriori investimenti a Milano. Oltre alla Torre Velasca il numero uno di Suning sarebbe anche alla ricerca di terreni per il nuovo stadio e una cittadella dello sport.

GRANDI MANOVRE – A riportarlo è Il Giorno che rilancia la notizia pubblicata ieri da Il Foglio aggiungendo ulteriori novità tra le quali la ricerca di un terreno da 200mila metri quadri tra Rho e Cormano da utilizzare per costruire non solo il nuovo stadio dell’Inter ma anche un centro sportivo. Lo shopping milanese di Zhang però non si fermerebbe qui perché il magnate cinese avrebbe puntato anche lo storico edificio di Torre Velasca, considerato come la location perfetta per il primo superstore italiano del gruppo Suning. Un’operazione che dovrebbe essere portata avanti grazie alla mediazione di Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta e punto di riferimento per gli affari immobiliari del capoluogo lombardo. Curiosamente l’edificio era stato inizialmente indicato da Steven Zhang come possibile nuova sede del club nerazzurro.

Facebooktwittergoogle_plusmail