Suning si complimenta con l’Inter, Moratti non pervenuto

Articolo di
6 novembre 2016, 23:09
Thohir Suning

Come riporta l’agenzia ANSA la delegazione di Suning, presente questi giorni in Italia per scegliere il nuovo allenatore, si è recata nello spogliatoio dell’Inter per dare il supporto alla squadra dopo il successo sul Crotone per 3-0. Nessuna notizia invece da Massimo Moratti, che non era allo stadio.

ASSENTI E PRESENTI – La vittoria per 3-0 contro il Crotone, seppur maturata in maniera sofferta nel finale, ha ridato un minimo di tranquillità in casa Inter dopo diverse settimane negative. Gli uomini di Suning che in questi giorni hanno condotto le trattative per il nuovo allenatore, fa sapere l’ANSA, hanno fatto i complimenti alla squadra per il risultato ottenuto e hanno manifestato il loro supporto diretto in un momento difficile come questo. Di contro l’ex presidente e proprietario Massimo Moratti, che in settimana ha mantenuto un profilo basso evitando di rilasciare dichiarazioni sull’allenatore, non ha assistito allo stadio alla gara del tardo pomeriggio di oggi.