Suning, il vento è cambiato: niente cessioni e 2 sponsor – CdS

Articolo di
21 agosto 2016, 11:09
Zhang Suning Inter

Come scrive il “Corriere dello Sport”, con l’arrivo di Suning il vento all’Inter è cambiato: nessun big è stato o verrà ceduto e i nuovi proprietari hanno promesso l’arrivo di due nuovi sponsor

DEBUTTO – L’Inter targata Suning è al debutto. Prima gara ufficiale dopo il cambio di proprietà e ci si può immaginare che tipo di attesa ci sia a Nanchino per l’appuntamento, con i vertici del gruppo che saranno tutti davanti al televisore. La vittoria sarebbe il modo migliore per cominciare, oltre che la stagione, anche la nuova era“.

I BIG RESTANO – “Il colosso di Nanchino ha scelto di continuare ad affidare la gestione del club a Thohir, intervenendo però con una serie di input precisi. Tanto per cominciare è stato imposto che nessuno dei big venisse venduto: prima dell’arrivo di Suning, per rispettare i vincoli del Fair-Play Finanziario, sembravano scontate una se non due cessioni importanti. Invece, come ha potuto capire il Napoli (arrivato a offrire 60 milioni per Icardi), il vento è davvero cambiato. Magari entro fine mercato partirà Brozovic, ma per scelta e, comunque, anche allo scopo di inserire un giocatore dal valore superiore”.

DUE SPONSOR – “Ma ciò che effettivamente porterà Suning all’Inter lo si scoprirà solo nei mesi a venire. C’è la promessa, tanto per cominciare, di aggiungere almeno un paio di sponsor consistenti. La prossima estate, però, quando i limiti imposti dal FPF cadranno, allora il “volume di fuoco” del gruppo cinese potrà dispiegarsi in tutta la sua forza”-