Suma: “Spalletti garanzia per l’Inter. Musi lunghi da destinare”

Articolo di
5 agosto 2017, 00:47
Mauro Suma

Nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb” il giornalista Mauro Suma elogia Luciano Spalletti per quanto fatto nel suo primo mese attivo da allenatore dell’Inter, fra ritiro a Riscone di Brunico e tournée in Asia, ma sottolinea come i nerazzurri entro il 31 agosto debbano completare la rosa e soprattutto cedere i tanti esuberi ancora in organico.

IL TECNICO NON BASTA – “La sensazione generale sull’Inter di inizio agosto è abbastanza chiara: Luciano Spalletti sta facendo un buon lavoro. Credibile e di sostanza. Destinato alla costruzione di una squadra. Cosa che all’Inter è totalmente mancata la scorsa stagione. Fra una dichiarazione un giorno sì e l’altro pure da parte del presidente Erick Thohir, che grazie al Milan è tornato a segnalare la propria posizione di numero uno del club, è proprio quella del tecnico la garanzia più importante per la stagione. Molto più dei distinguo dal Milan, molto più di tante parole sugli avversari. Anche l’Inter in ogni caso è arbitro del proprio destino nel mese di agosto. Non soltanto per il mercato in entrata, ma anche per il dosaggio rispetto al mercato in uscita con qualche muso lungo che deve necessariamente venir destinato altrove”.