Suarez: “Sabato è importante vincere. La rivalità con la Juve…”

Articolo di
14 maggio 2015, 17:42
Suarez

A due giorni dall’importantissima sfida contro la Juventus Luis Suarez, campione nerazzurro della “Grande Inter” ha parlato ad “Inter.it” della partita di sabato e ha ricordato le grandi sfide del passato. Ecco le sue parole:

CORSA ALL’EUROPA – Suarez ha parlato dell’importanza della partita di sabato: «Contro la Juventus sarà importante vincere, perchè c’è ancora la possibilità di conquistare un posto in Europa. L’Inter, quest’anno, è stata discontinua ma ultimamente ho visto una buona squadra, in costante crescita. Mancini sa bene cosa deve fare e con il supporto della società riuscirà a riportare il club dove merita».

RICORSI STORICI – La sfida a San Siro contro la Juventus si disputerà il 16 maggio. Così come accadde nel 1965 quando l’Inter vinse lo Scudetto proprio contro i bianco-neri: «Ricordo ancora il successo per 2-0 contro la Juventus. Era il 16 maggio 1965, segnammo io e Gori. E quel successo ci permise poi di vincere il tricolore, in una stagione che ci regalò anche la Coppa Intercontinentale e la seconda Coppa dei Campioni consecutiva».

DERBY D’ITALIA – Luisito ha voluto ricordare anche il perchè la sfida tra Inter e Juventus è soprannominata “derby d’Italia”«Sarò allo stadio. Sento ancora molto la rivalità con la Juventus. Ai miei tempi la vera sfida era contro di loro, non a caso si parla ancora adesso di derby d’Italia. Battere i bianconeri aveva un sapore speciale. Nella mia mente ci sono solo immagini fantastiche, anche perchè vincevamo quasi sempre noi».