Suarez: “Mi auguro che la Juventus non faccia il Triplete!”

Articolo di
15 maggio 2015, 07:51
suarez

Luisito Suarez ha rilasciato una bella intervista a “calciomercato.com” in cui parla di Inter, di Triplete e di Juventus, prossima avversaria dei nerazzurri in campionato. Ecco un riassunto di quanto espresso nella chiacchierata:

JUVENTUS IN FINALE – «Penso che i bianconeri siano stati molto bravi a raggiungere questo traguardo. Il Real Madrid non è sembrato al top della condizione ma bisogna rendere il giusto merito alla Juventus. Spero, però, che in finale la spunti il Barcellona», inizia Suarez.

GIOCATORE – «All’Inter servirebbe un giocatore come Pirlo. Uno che sappia cucire e organizzare il gioco. Medel è un bravo calciatore ma, dopo aver recuperato palla, deve lasciare l’impostazione della manovra a qualcun altro».

PARAGONE – «Se mi chiedete un paragone tra la Juventus attuale e l’Inter del 2010 rispondo che quella Inter era più forte e più completa in tutti e tre i reparti. Questa Juventus è molto forte ma i nerazzurri di allora erano di un’altra categoria», prosegue Suarez.

MORATTI – «Moratti sabato compie 70 anni e sono sicuro che come regalo vorrebbe che la Juventus non facesse il Triplete. Me lo auguro anch’io da spagnolo e da tifoso nerazzurro», conclude Luisito Suarez.