Su questi punti di forza l’Inter vuole cominciare la risalita

Articolo di
7 settembre 2016, 16:27
allenamento

Contro il Pescara l’Inter, alla ricerca della prima vittoria in campionato, dovrà mostrare un deciso cambio di rotta rispetto alle partite con Chievo e Palermo, per puntare alle prime posizioni della classifica. Secondo Andrea Paventi i nerazzurri dovranno concentrarsi su alcuni punti di forza, dimenticando le prestazioni delle prime due giornate

INDIVIDUALITA’ – Come ha spiegato il giornalista di Sky Sport, l’Inter non deve avere fretta, perché ci vorrà tempo per capire e per immagazzinare i codici tattici e la filosofia calcistica di de Boer. I nerazzurri sanno che la squadra ora è più forte, grazie anche agli innesti di Joao Mario e Gabigol. Questa consapevolezza dovrà essere la base partenza per ottenere risultati che dovranno arrivare in tempi brevi, soprattutto ora che inizia l’Europa League. Anche se la condizione di forma non è straordinaria e sarà necessario attendere almeno la fine di settembre per vedere i giocatori al top, l’Inter dovrà cercare di ottenere punti con le sue individualità, chiamate a sopperire con le loro giocate allo stato di forma non ottimale.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.