Stringara: “Inter, perché non sfrutti Banega?”

Articolo di
25 novembre 2016, 19:44
Stringara

L’ex centrocampista nerazzurro analizza il momento dell’Inter, sconfitta anche ieri in Europa League e quindi eliminata dalle competizioni europee e invoca un maggior utilizzo per il centrocampista argentino arrivato quest’estate dal Siviglia

La redazione di Tuttomercatoweb ha intervistato l’ex centrocampista dell’Inter Paolo Stringara, ovviamente l’argomento è l’attuale momento dell’Inter, eliminata ieri dall’Europa League: “Ciò che è accaduto ieri rispecchia l’andamento della squadra negli ultimi anni, l’inno Pazza Inter la dice tutta. E’ capace di battere la Juve e poi di perdere due volte contro l’Hapoel Beer Sheva. Però c’è poco da sorridere quando si definisce l’Inter pazza. Mi spiego. l’Inter è qualcosa di serio, deve esserci qualcosa di più dal punto di vista programmatico e della stabilità. La squadra non può andare incontro a queste figure”.

PIOLI- “Rispetto a Mancini e De Boer tatticamente può dare un’impostazione più elaborata. Serve un’identità, c’è bisogno di trovarla”.

BANEGA POCO CONSIDERATO-
“Fare…un grande acquisto. Ovvero, Banega. Nessuno lo ha sfruttato e non riesco a capirne il motivo. E’ un grandissimo giocatore, sarebbe giusto costruire la squadra intorno a lui. E’ favoloso: magari a livello di corsa o di contrasti difetta un po’, ma ha tanta qualità. L’Inter è forte sulle fasce, è una squadra muscolare a cui serve dare solidità difensiva. Ma serve anche più estro, più fantasia in mezzo al campo”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it