Spalletti non batte l’Atalanta da nove anni – CdS

Articolo di
19 novembre 2017, 11:58
Spalletti

Il “Corriere dello Sport” sottolinea che l’Atalanta è una specie di tabù per Luciano Spalletti. Il tecnico non riesce a battere i nerazzurri da ben nove anni: lo scorso anno un solo punto.

NOVE ANNI – Nove anni: è il tempo trascorso dall’ultima vittoria di Spalletti contro l’Atalanta. E’ vero, l’ampio intervallo è in parte giustificato dal fatto che, in mezzo, ci sono state le stagioni in Russia, sulla panchina dello Zenit San Pietroburgo, ma si tratta comunque di numeri significativi e non necessariamente casuali. E che, forse, aumentano ancora di più la tensione in vista del match di questa sera.

PRECEDENTI – Quell’ultima volta, naturalmente, risale alla prima era del tecnico toscano alla guida della Roma. Era il 28 settembre 2008 e i giallorossi misero sotto i bergamaschi con prodezze di Panucci e Vucinic. Al ritorno (15 febbraio 2009), invece, gara senza storia a favore dei nerazzurri: 3-0 a firma di Capelli e Doni (doppietta). Da allora, Spalletti si è ritrovato nuovamente di fronte l’Atalanta solo il 17 aprile 2016, pochi mesi dopo essere tornato nella Capitale. Sembrava una gara già archiviata in fretta, grazie all’uno-due di Digne e Nainggolan. Invece, gli uomini allora allenati da Reja riuscirono prima a pareggiare e poi a sorpassare. E solo una magia di Totti nel finale permise alla Roma di portare via almeno un punto.

SCORSO ANNO – Nello scorso campionato l’Atalanta ha concesso alla Roma soltanto un punto. Nel match di andata, infatti, ancora una volta Nainggolan e soci furono rimontati (Caldara e Kessie, dopo il rigore di Perotti), senza più riuscire a rimediare. Al ritorno, nemmeno l’Olimpico riuscì a fare la differenza, visto che Dzeko pareggiò il sigillo iniziale di Kurtic, ma non ci fu nulla da fare per i 3 punti. L’Atalanta nello scorso campionato è stata l’unica squadra a non perdere contro la Roma di Spalletti.