Soncin: “Inter confusa, de Boer non trova equilibrio. Facile…”

Articolo di
1 ottobre 2016, 07:07
Soncin

Andrea Soncin – ex attaccante dell’Albinoleffe attualmente svincolato -, ospite negli studi di “Calcio € Mercato” su Sportitalia, dice la sua sull’Inter dopo la sconfitta europea contro lo Sparta Praga

EQUILIBRIO ASSENTE – Secondo Andrea Soncin manca ancora due concetti chiave: «Rispetto a quelle in Europa League, la partita contro la Juventus è stata facile da preparare per i giocatori, che trovano motivazioni eccezionali, ma poi serve continuità. Ci vuole un’organizzazione di gioco e una struttura solida di squadra, l’Inter a oggi sta dimostrando di avere confusione in campo: Frank de Boer non ha ancora trovato l’equilibrio tattico migliore».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.