Sky conferma: Mancini non contento del mercato dell’Inter

Articolo di
6 luglio 2016, 12:06
Mancini Suning

L’indiscrezione, come vi abbiamo raccontato questa mattina, è uscita su tutti i giornali. Roberto Mancini, al secondo giorno di raduno, ha già manifestato la sua insoddisfazione per il mercato. Non tanto per i giocatori arrivati fino ad ora, quanto per i progetti della nuova società.

ATTRITI – Queste le parole di Silvia Vallini, in collegamento per “Sky Sport” dal ritiro di Riscone di Brunico: «Mancini è ancora un po’ perplesso dal mercato dell’Inter. Aveva chiesto alcuni rinforzi per fare il salto di qualità e ha obiettivi che non combaciano con quelli della nuova proprietà. L’esempio lampante è quello relativo a Yaya Tourè, che ha 33 anni e non corrisponde ai profili cercati da Suning, come ad esempio Gabriel Jesus o Domenico Berardi. La società ha visto ed è rimasta scottata dagli acquisti in questi anni di Vidic e Felipe Melo, portati a Milano proprio sul finire della loro carriera per portare esperienza e carattere alla squadra. I risultati poi sono stati sotto gli occhi di tutti. L’Inter è ancora un cantiere in costruzione».