Simoni: “L’Inter, per ora, non è la rivale della Juventus”

Articolo di
6 agosto 2015, 08:41

Gigi Simoni, ex tecnico nerazzurro ed attuale presidente della Cremonese, ha parlato a “Tuttosport” della situazione dell’Inter a poco più di due settimane dall’inizio del campionato. Ancora molto da fare per trovare una giusta quadratura del cerchio

MANCINI – «L’attuale allenatore dell’Inter ha dimostrato di essere in gamba anche se nei primi sei mesi della sua seconda esperienza in nerazzurro si è visto poco il suo lavoro. E questo potrebbe preoccupare», inizia Simoni. «Da interista spero che Mancini vinca ancora».

GIUDIZI – «Nel precampionato è spesso difficile dare giudizi, bisogna darli nel tempo. Certo che l’Inter, così com’è oggi, non può essere ancora considerata un’antagonista della Juventus. E’ una squadra cresciuta che potrà lottare per i primi posti», conclude Simoni.