Simoni: “Inter senza infamia e senza lode in questa stagione”

Articolo di
29 aprile 2015, 08:03
Simoni

Gigi Simoni, indimenticato tecnico nerazzurro, ha parlato alla trasmissione radiofonica “I laziali siamo noi” della stagione dell’Inter. Ha fatto una sua personale valutazione che si sofferma sull’apparente inutilità del cambio in panchina:

ANNATA – «L’annata dell’Inter è senza infamia e senza lode», inizia Simoni. «La squadra alterna buone prestazioni ad altre da dimenticare».

CAMBIO IN PANCHINA – «Mi sembra che il cambio in panchina da Mazzarri a Mancini non abbia prodotto moltissimo. La colpa forse non è solo degli allenatori», prosegue Simoni.

ROSA – «La rosa dell’Inter non è probabilmente all’altezza di quella di altre squadre come, ad esempio, la Lazio. L’Inter ha qualche buon giocatore ma non ha la squadra per competere ad alti livelli», conclude Simoni.

Analisi lucida e spietata da parte di un personaggio sicuramente legato all’Inter. Gigi Simoni ha provato sulla sua pelle quanto, a volte, sia inutile un esonero e può parlare a ragion veduta.