Simeone pista non semplice, clausola alta – CdS

Articolo di
5 dicembre 2016, 10:08
Diego Pablo Simeone

Il “Corriere dello Sport” parla dell’ipotesi Simeone all’Inter. Il tecnico piace in casa nerazzurra, ma la strada non è in discesa. Oltre al contratto fino al 2018 pesa la clausola rescissoria nel suo contratto.

PISTA COMPLICATA – La strada dell’Inter per arrivare a Simeone non è in discesa. Sia perché il tecnico un paio di mesi fa ha accorciato il suo contratto con l’Atletico (dal 2020 al 2018) con la promessa di guidare la squadra la prossima stagione, quella in cui i colchoneros lasceranno il “Calderon” per giocare nel nuovo stadio che avrà il nome di una grande azienda internazionale. Sia perché anche altre grandi del calcio europeo lo stanno seguendo. La scorsa estate il Psg ci ha pensato concretamente, ma è stato spaventato dalla clausola monstre che c’è nel contratto tra l’argentino e il club di Madrid.

CLAUSOLA SALATA – L’importo della somma da pagare in Spagna non è stato reso noto. Il “Corriere dello Sport” spiega che qualcuno sostiene che sia di 20 milioni, ma altre indiscrezioni portano a credere che la cifra in realtà sia 40 milioni più Iva, ovvero 50 milioni in tutto. Una montagna di soldi anche per Suning.