Serra: “Nell’Inter la mano di de Boer non si vede”

Articolo di
18 settembre 2016, 00:29
Katia Serra

L’ex calciatrice Katia Serra, ora opinionista per la Rai, ha commentato a “Calcio Champagne” le difficoltà incontrate da Frank de Boer in questo primo mese da allenatore dell’Inter ed è entrata nello specifico del gioco dell’olandese, che secondo lei non avrebbe offerto nuovi spunti rispetto a Roberto Mancini.

ZERO INNOVAZIONE«Frank de Boer? Ha dato più possesso palla, questo sicuramente, però un possesso palla un po’ fine a se stesso, perché quelle verticalizzazioni che avevano contraddistinto il gioco di Roberto Mancini non ci sono state e quindi secondo me la mano dell’allenatore in questa squadra non si vede».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.