Serena: “Questa non è l’Inter di de Boer! Leonardo potrebbe…”

Articolo di
31 ottobre 2016, 16:48
Aldo Serena

Aldo Serena è intervenuto ai microfon ni di “TuttoMercatoWeb Radio” per commentare la complicata situazione in casa Inter: l’ex attaccante nerazzurro pensa che in questo preciso momento l’esonero di Frank de Boer sia l’unica soluzione possibile. Di seguito le sue dichiarazioni

SITUAZIONE COMPLICATA – «La situazione mi sembra compromessa sia dal punto di vista della classifica sia da quello del gioco della squadra, che per ora non risponde alle sollecitazioni del tecnico. Questa Inter non mi sembra frutto dei pensieri di de Boer e credo quindi che un avvicendamento in panchina sia la cosa più giusta. Giusto cambiare durante la sosta? Sì, anche se già giovedì ci sarà una gara molto importante in Europa League contro il Southampton. La situazione è molto complicata».

TRAGHETTATORE – «Quale profilo scegliere per il dopo de Boer? Penso a un allenatore italiano e con grande esperienza nel nostro campionato per fare decollare la stagione dei nerazzurri. La rosa è complessivamente di livello. Leonardo? La tipologia di allenatore potrebbe essere quella giusta, un traghettatore fino a giugno per poi trovare un tecnico didattico che possa valorizzare a lungo termine le risorse della squadra. La proprietà ha tanti soldi a disposizione e Simeone potrebbe essere disponibile, ma non so se già da giugno prossimo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Viviana Campiti

Viviana Campiti

Nata e cresciuta in Calabria, dove si laurea in Scienze dell'Educazione. Amante del calcio in tutte le sue forme, dalla Terza Categoria alla Serie A. Interista per predisposizione naturale e onestà intellettuale. Pazza come Maicon, passionale come Stankovic, fedele come Zanetti. Nel tempo libero ama il cinema, ma soprattutto scrivere.